Numismatica

La numismatica è una tipica scienza da museo, giacché lavori significativi sono per lo più possibili solo presso le fonti materiali, cioè le monete ma anche le altre forme di denaro, come le banconote, i mezzi di pagamento pre-monetari e gli oggetti a forma di moneta come medaglie, medaglioni, gettoni e medagliette religiose. In Italia esistono diverse collezioni; le più importanti sono a Napoli, Roma, Milano, Padova, Torino e Venezia.

Toggle Directions

Le principali collezioni numismatiche nei musei in Italia (da nord a sud)

Padova, Museo Bottacin

Il Museo Bottacin è uno degli Istituti numismatici più prestigiosi d’Europa, data l’organicità e la consistenza della collezione numismatica e medaglisticascheda


Venezia, Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro

La ricca collezione numismatica raccoglie monete veneziane di ogni epoca nonchè esemplari bizantini, arabi e di altri paesi europeiscopri


Modena, Galleria Estense

Una delle più cospicue raccolte numismatiche del mondoscopri


Bologna, Museo Civico Archeologico

La Collezione Numismatica del Museo ammonta a oltre 100.000 opere tra monete antiche, medaglie, tessere, gettoni, conii e punzoni. Una delle raccolte numismatiche più importanti del paesescheda


Firenze, MAF Museo Archeologico Nazionale

Il Monetiere antico tra i più grandi e prestigiosi del mondoscopri


Urbino (Pesaro Urbino), Galleria Nazionale delle Marche

Tra le molte proprietà esposte alla Galleria Nazionale delle Marche certamente ceramiche e monete si distinguono per ricchezza ed originalitàscopri


Roma, Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo

Il Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo ospita in una sezione dedicata, “Il Medagliere”, una delle principali collezioni numismatiche in Italia tra cui spicca la raccolta di monete italiane di età medievale e moderna di Vittorio Emanuele III di Savoia, il “Re numismatico”scheda


Roma, Museo della Zecca

Non solo modelli finiti ma anche oggetti da conio e modelli in cerascheda


Roma, Museo della Moneta

Questa esposizione consente di apprezzare, oltre ai diversi livelli di arte numismatica, il ruolo che la moneta ha svolto nelle diverse fasi storichescheda


Napoli, MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Qui è esposto uno dei più importanti rinvenimenti d’argenterie mai effettuato nelle aree archeologiche vesuviane: il tesoro della Casa del Menandroscopri


Catanzaro, MARCH Museo Archeologico Numismatico Provinciale

Il monetiere, con oltre 8000 monete in argento e alcune d’oro, di epoca bruzia, greca, romana bizantino-medioevale, è una delle più cospicue dotazioni dell’Italia Meridionalescheda