Le principali collezioni di menhir nei musei in Italia (da nord a sud)

Aosta, Parco Archeologico e Museo dell’Area Megalitica di Saint-Martin-de-Corléans

Il complesso si caratterizza per un costante dialogo “interno-museo / esterno-sito” scheda


Teglio (Sondrio), Palazzo Besta – Antiquarium Tellinum

Sono qui conservate interessanti testimonianze del culto della Dea Madre/Dea della Fecondità scheda


Capo di Ponte (Brescia), MUPRE Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica

Stele e menhir sia fuori che dentro il MUPRE: in foto quelli del santuario megalitico di Pat scheda


Bolzano, Museo Archeologico dell’Alto Adige

Un menhir maschile e uno femminile dialogano nello stesso ambiente, permettendo al visitatore di distinguerne l’iconografia scheda


Riva del Garda (Trento), MAG Museo Alto Garda

Una raccolta di uomini e donne di pietra di rilevanza internazionale si trova al MAG di Riva del Garda scheda


Sanzeno (Trento), Museo Retico

Un allestimento evocatico e coinvolgente per conoscere meglio le popolazioni che abitarono il luogo a partire dall’età del Rame scheda


Pontremoli (Massa-Carrara), Museo Statue Stele Lunigianesi

Un enigma ancora da risolvere quello delle figure maschili e femminili scolpite tra il IV e il I millennio a.C. scheda


La Spezia, Museo del Castello – Collezioni Archeologiche “U. Formentini”

Statue-stele: gli antenati di pietra delle Collezioni Archeologiche della città ligure scheda


Bovino (Foggia), Museo Civico Archeologico “Carlo Gaetano Nicastro”

All’interno della sede museale gli esemplari antropomorfi convivono con reperti inquadrati tra neolitico e medioevoscheda


Perfugas (Sassari), Museo Archeologico e Paleobotanico

Le star del museo, il quale raccoglie importanti testimonianze del periodo prenuragico, sono: la testa del guerriero di Bulzi e la madre con bambino (caso unico sardo) scheda


Laconi (Oristano), Menhir Museum

La grande statuaria antropomorfa preistorica della Sardegna centro-meridionale in un museo scheda

Menhir

Museoguide vi teletrasporta in un viaggio tra archeoastronomia e preistoria con i menhir (dal bretone men hir “pietra lunga”), monumenti megalitici per eccellenza. Eccovi una lista delle realtà nazionali italiane, unitesi nel 2017 in una rete museale, che custodiscono le impressionanti statue-stele.

Toggle Directions