Le principali collezioni di carta nei musei in Italia (da nord a sud)

Mele (Genova), Museo della Carta

Il percorso vede una guida d’eccezione: il Mastro Cartaioscopri


Toscolano Maderno (Brescia), Museo della Carta

L’ultima fabbrica a chiudere del distretto cartario di Toscolano Maderno, nel 1962, riqualificata per illustrare al visitatore un tassello importante dell’imprenditoria localescopri


Valstagna (Vicenza), Museo delle Cartiere di Oliero

Nell’edificio della vecchia cartiera Parolini, un museo del patrimonio industrialescopri


Fabriano (Ancona), Museo della Carta e della Filigrana

La storia della prima cartiera dell’Europa medievalescopri


Pioraco (Macerata), Museo della Carta e della Filigrana

Qui è ancora possibile assistere alla produzione della carta con strumenti e tecniche del 1300scopri


Subiaco (Roma), Museo della Carta del Borgo dei Cartai

Un museo per scoprire i protagonisti più impensabili di questo mestierescopri


Amalfi (Salerno), Museo della Carta

Il museo accompagna passo passo il visitatore alla scoperta della fabbricazione della cartascopri

Carta

Se siete tra quelle persone che ancora amano appuntarsi impegni, leggere o disegnare su carta, questa è la lista giusta per voi; al suo interno troverete un focus speciale sul supporto più longevo della storia, purtroppo oggi in fase di declino a causa dell’introduzione dei formati elettronici.

Toggle Directions