Roma, Mausoleo di Cecilia Metella

Il mausoleo fu costruito tra il 30 e il 20 a.C. per onorare la memoria di Cecilia Metella, figlia di un console. L’edificio a pianta circolare, poggia su un basamento quadrato, su cui si innalza un’imponente cilindro, ancora rivestito dalle lastre di travertino, oltre che da un fregio marmoreo decorato. L’interno della tomba è costituito da una camera funeraria aperta sulla sommità con un oculus e rivestita da una cortina laterizia di ottima fattura. Nel 1303 l’edificio fu inglobato nel Castrum Caetani e divenne il torrione principale della sua fortificazione.

Consulta il sito web del Parco archeologico dell’Appia Antica per approfondimenti e per organizzare la tua visita.

Indirizzo: Via Appia Antica, 161. Roma • visualizza sulla mappa
Tel. +390639967700

 

Scopri altri musei in zona: Roma, Provincia di Roma, Lazio
Scopri altri musei in tema: archeologia

 


aggiornato il 08/02/2019