Roma, Ipogeo degli Ottavi

L’Ipogeo degli Ottavi, costruito nel III sec. d.C, è stato scoperto intorno al 1920 e si trova sotto il Villino Cardani. La struttura è caratterizzata da una monumentalità che si addiceva alla posizione sociale del proprietario. La stanza sepolcrale era preceduta da un vestibolo affrescato con motivi geometrici, a cui era collegato un lungo dromos (corridoio) d’accesso scavato nel tufo, di cui si conserva ancora il pavimento in mattoncini ad opus spicatum. La decorazione interna della tomba invece era un vero e proprio inno alla figlia, morta in tenera età.

Consulta il sito web del museo per approfondimenti e per organizzare la tua visita.

Indirizzo: Via della Stazione di Ottavia, 73. Roma • visualizza sulla mappa
Tel. +390647788415

 

Scopri altri musei in zona: Roma, Provincia di Roma, Lazio
Scopri altri musei in tema: archeologia

 


aggiornato il 07/02/2019