Cefalà Diana (PA), Bagni

I Bagni di Cefalà Diana, databili nella loro versione monumentale al XII secolo, costituiscono il più antico esempio in Italia di struttura architettonica costruita per sfruttare una sorgente termale a scopi curativi (oltre che probabilmente agricoli). Il monumento ingloba una fonte da cui sgorgava acqua calda (a 35/38 gradi) e secondo recenti ricostruzioni faceva parte, in età normanna, di un complesso che si può definire ospedaliero, nel senso che il medioevo islamico dava a questa espressione.

Visita il sito web del museo per approfondimenti e per organizzare la tua visita.

Orario: aperto martedì, mercoledì e venerdì ore 9:00 – 14:00; giovedì e sabato ore 09:00 – 19:00; prima domenica del mese ore 09:00 – 13:30. Chiuso lunedi

Indirizzo: Lat. 37.9173 – Long. 13.4738. Cefalà Diana (Palermo) • visualizza sulla mappa

Tel. +390917071425


scheda aggiornata il 17/07/2017