Musei di Castello Sforzesco

In seguito all’Unità d’Italia (1861) e all’acquisto del complesso da parte della città di Milano, si apre la fase del restauro e della ricostruzione del Castello Sforzesco, per secoli simbolo del dominio signorile e, successivamente, straniero a Milano.  Al termine dei lavori il monumentale edificio viene restituito alla città e destinato ad accogliere musei, archivi e biblioteche, assumendo la funzione culturale e pubblica che ancora oggi lo caratterizza.

Esplora i musei del Castello: Museo Pietà Rondanini (Michelangelo); Museo d’Arte Antica; Sala delle Asse (Leonardo da Vinci); Pinacoteca; Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee; Museo delle Arti Decorative; Museo degli Strumenti Musicali; Museo Archeologico (sezione Preistoria e Protostoria); Museo Archeologico (sezione Egizia).

Visita il sito web e la pagina Facebook del museo per approfondimenti per organizzare la tua visita. Aperto tutti i giorni: ore 7,00 – 19,30.

Indirizzo: Piazza Castello. Milano • visualizza sulla mappa

Tel. +390288463703


scheda aggiornata il 21/03/2017